ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Caltanissetta – Distrutti numerosi nidi di Falco Grillaio. I piccoli trafugati

grillaio
25 giugno 2016 | GEAPRESS – Un piccolo Falco coloniale appartenente ad una specie fortemente migratrice che dall’Africa subsahariana si spinge fino alle aree agricole del Sud-Europa. Si tratta del Grillaio che in un’area dell’alto nisseno, ha fatto un brutta fine. Il 60% dei nidi, infatti, sono stati distrutti ed i piccoli trafugati. Trenta i falchetti coinvolti nel disastro. A fare l’incredible scoperta sono stati un gruppo di naturalisti coordinati dal prof. Maurizio Sarà, docente di zoologia e biogeogr…
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

BREXIT – Il WWF: rischio indebolimento sfide ambiente

wwf accordo clima
24 giugno 2016 | GEAPRESS – Nota negativa del WWF per l’esito del voto che ha stabilito l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Questa scelta, ad avviso degli ambientalisti, comporterà un indebolimento del ruolo dell’Unione Europea nell’affrontare le sfide internazionali su natura, ambiente e clima. “E’ evidente – afferma il WWF – come l’essere membri dell’Unione abbia portato finora molti benefici all’ambiente e alla salute dei cittadini europei in termini di acqua e aria più pul…
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Intimidazioni al Presidente WWF Terre del Tirreno. Conferenza stampa del WWF Italia

vetro rotto
24 giugno 2016 | GEAPRESS – “In trincea a difesa dell’ambiente… tra rischi e difficoltà”, questo il tema della conferenza stampa organizzata dal WWF nazionale, a Villa Fondi a Piano di Sorrento, sabato 25 giugno alle ore 11.00, per “denunciare” l’ennesima aggressione – questa volta gli è stata semidistrutta l’auto – subita del Presidente del WWF Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito. “Claudio d’Esposito e la nostra organizzazione locale da anni rappresentano un baluardo della difesa dell’amb…
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Russia – Leopardi persiani tornano in natura. Si erano estinti oltre un secolo addietro

leppardo persiano
23 giugno 2016 | GEAPRESS – Una cucciolata di Leopardo persiano è nata nell’ambito di un progetto di reintroduzione curato dal WWF congiuntamente alle autorità russe. L’evento è avvenuto in un Centro specializzato nel Parco Nazionale di Sochi. Il WWF sottolinea come i Leopardi persiani siano in pericolo a livello mondiale. Risultano inoltre estinti nella regione nel Caucaso occidentale Russo da circa un secolo. Dal 2013, nel Centro sono nati undici cuccioli di leopardo. Già questa estate i primi indivi…
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

MONTOGGIO (GE) – Cittadino romeni in pesca abusiva nella Riserva

forestale pesca illecita
20 giugno 2016 | GEAPRESS – Due cittadini romeni sono stati sorpresi mentre pescavano in un tratto del torrente Laccio, nei pressi di Montoggio (GE), adibito a riserva turistica di pesca. Ad intervenire, dopo appostamento, è stato il Comando Stazione Forestale di Montoggio in collaborazione con un Guardiapesca Volontario della FIPSAS. I due sarebbero risultati privi della licenza governativa e del permesso giornaliero. I pescatori abusivi avevano catturato diversi salmonidi e ciprinidi alcuni dei quali al…
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Monte Pellegrino – L’incendio cova ancora (VIDEO) La Forestale: inviateci foto e video

incendio bosco
18 giugno 2016 | GEAPRESS – Brucia ancora il Monte Pellegrino di Palermo. Focolai che alla prima folata di vento riprendono vigore e che,  nel pomeriggio di oggi, hanno richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e del Servizio Antincendio del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Nelle immagini di un ciclista di passaggio è infatti possibile notare come la situazione, sebbene monitorata, richiederà ancora del tempo prima di essere normalizzata. Ieri il Corpo Forestale della Regione Siciliana aveva r…
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Cani in spiaggia – L’AIDAA: la peggiore estate

cane spiaggia
18 giugno 2016 | GEAPRESS – Quella che abbiamo alle porte pare essere la peggiore delle estati per i bagnanti con i cani in spiaggia. Lo afferma l’AIDAA che da notare come, nonostante le campagne di sensibilizzazione, le raccolte firme (20.000 delle quali raccolte dall’iniziativa di AIDAA on line al sito www.firmiamo.it/liberaspiaggiapercani ) ad oggi persiste ancora una babele composta da leggi regionali, ordinanze regionali e comunali e delle Capitanerie di Porto che di fatto vietano l’accesso nelle libere …
Leggi tutto Lascia un commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Palermo, incendio Monte Pellegrino – Dove è scoppiato. La Forestale ai Palermitani: occorrono foto area segnalata. La mail degli inquirenti

monte pellegrino fuoco
17 giugno 2016 | GEAPRESS – Già nella giornata di mercoledì 15 giugno, prima cioè che il possente vento di scirocco facesse scoppiare l’enorme rogo che ha devastato la Montagna Sacra dei Palermitani, c’era stato un principio di incendio nelle falde di Monte Pellegrino. L’area dove era intervenuto il Servizio Antincendio del Corpo Forestale della Regione Siciliana spegnendo il focolaio, era a monte di via Pietro Bonanno, grosso modo nei pressi dell’incrocio con via Cardinale Rampolla Mariano. Si tratterebbe…
Leggi tutto 1 commento
Ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Parchi Nazionali – in arrivo nuove unità cinofile antiveleno

cani antiveleno
15 giugno 2016 | GEAPRESS – Sei nuovi Nuclei Cinofili Antiveleno (NCA), specializzati nella ricerca di bocconi avvelenati e sostanze tossiche utilizzate per la preparazione delle esche, saranno operativi nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano, nel Parco Nazionale del Pollino e presso la provincia di Isernia. I cani antiveleno sono utilizzati per fronteggiare l’emer…
Leggi tutto 1 commento
ambiente
  • Facebook
  • Twitter
  • email
  • OkNotizie
Condividi

Harry Potter senza più Gufo in carne e ossa

civetta delle envi
10 giugno 2016 | GEAPRESS – La scelta della produzione teatrale di  Harry Potter “Cursed Child” in scena a Londra, è stata accolta favorevolmente da PETA, l’associazione animalista statunitense con sedi anche in Europa. “I Gufi che vedrai non saranno reali”, così è stato annunciato dopo la breve fuga di un volatile. I Gufi finora utilizzati, hanno tenuto a dire i responsabili della produzione, erano tenuti da personale autorizzato e con l’assistenza di esperti veterinari. Dopo la recente scelta, ha dic…
Leggi tutto Lascia un commento