GEAPRESS – Secondo indiscrezioni pervenute a GeaPress nel popolare quartiere di Ballarò, a Palermo, sarebbe in corso un’operazione di polizia ai danni degli uccellatori che, ogni domenica mattina, vendono nella pubblica via fauna protetta dalla legge. Nel trambusto generale alcuni uccellatori sarebbero riusciti a scappare con alcune gabbie piene di uccellini di cattura.

Nei giorni scorsi (vedi articolo GeaPress) WWF, LIPU e Legambiente avevano denunciato al Prefetto ed alle massime Autorità di polizia della città la grave situazione di diffusa illegalità che caratterizza il mercato domenicale degli uccellatori di Ballarò.

Recentemente, una troupe del TG1 si era occupata del problema dell’uccellagione a Palermo, riuscendo a filmare sia il mercato di Ballarò che un negozio di animali dove erano posti in vendita uccelli protetti dalla legge (vedi video e articolo GeaPress).