cavallo III
GEAPRESS – Nuovi controlli della Polizia di Stato nello quartiere di “Ballarò”, in pieno centro storico di Palermo.

Un intervento maturato nella mattinata di oggi quando l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, unitamente ai poliziotti del Commissariato di Pubblica Siocurezza “Oreto-Stazione”, hanno individuato un allevamento abusivo di cavalli “trottatori”, custoditi in locali fatiscenti, privi di luci e senza areazione.

I poliziotti hanno accertato, con l’ausilio di personale del Corpo Forestale e del Nucleo Ippomontato della Polizia Municipale, che i cavalli, con esattezza cinque adulti ed un pony, sarebbero stati utilizzati sino al mese di luglio, per correrre all’ippodromo. La disponibilità di questi cavalli è attribuibile ad un uomo, già noto alla Polizia di Stato, sul cui conto sono in corso accertamenti. A quest’ultimo sono state inflitte delle sanzioni ammontanti circa a 6000 euro per la realizzazione di un allevamento abusivo ed il mancato passaggio di proprietà di ogni esemplare.

Nelle more degli accertamenti relativi alla titolarità dei cavalli, che si effettueranno grazie anche al contributo dell’U.N.I.R.E. (Unione Nazionale per l’Incremento delle Razze Equine), gli animali sono stati trasportati in luoghi idonei.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati