trappola
GEAPRESS – E’ stato salvato grazie al pronto intervento degli operatori dell’ONG Karuna Society for Animals and Nature , attiva nello stato indiano di  Andhra Pradesh fin dal 2000.

Un cucciolo di orso labiato rimasto intrappolato nel cappio metallico di un bracconiere. Un tecnica di cattura purtroppo molto diffusa e non solo in India. Per fortuna il piccolo animale è stato sentito dalla gente del luogo. Le sue grida di aiuto hanno così attirato l’attenzione delle persone che hanno contatto l’ONG subito intervenuta. Il piccolo è stato  liberato dalla morsa che rischiava di ucciderlo, spezzando il cavo metallico.

Verificate le buone condizioni salute, l’orso labiato è stato liberato, il giorno dopo, in natura. Secondo gli operatori dell’ONG era molto contento di essere tornato nella sua casa, ovvero la foresta.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati