GEAPRESS – Neanche il tempo di iniziare la discussione, dopo una pausa nei lavori della XIV Commissione del Senato (Politiche dell’Unione Europea) ed è subito rinvio. Non si tratta di un grande rinvio ma comunque sintomatico dei continui intoppi che il disegno di legge 3129 (comunitaria 2011) sta incontrando presso la Commissione di merito. Ricordiamo che l’articolo 14 di questo disegno di legge è quello relativo alle proposte che dovrebbero restringere, almeno teoricamente, gli effetti del recepimento della tanto criticata Direttiva europea sulla sperimentazione animale.

Il nuovo intoppo arriva questa volta dal Governo che ha presentato un nuovo emendamento che propone di spostare a martedì prossimo i termini di presentazione dei subemendamenti (…ovvero gli emendamenti agli emendamenti). Il primo termine, infatti, era stato fissato alla prima metà di giugno e nessuno dei subemendamenti presentati era relativo all’art. 14. Ciò non toglie che l’articolo in questione dovrà subire la discussione con il fuoco incrociato di molte proposte di modifica di segno opposto. Se il nuovo termine per la presentazione dei subemendamenti verrà pertanto confermato alle ore 12.00 del 26 giugno prossimo è praticamente certo che il ddl 3129 ed il suo articolo 14, potranno essere del tutto vagliati, non prima della metà di luglio. Il salto di agosto, dunque, si avvicina sempre più.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati