manifestazione vivisezione
GEAPRESS – Secondo gli organizzatori sono stati più di mille i partecipanti al Corteo Nazione contro la Sperimentazione Animale tenutosi ieri a Torino.

La manifestazione era stata promossa dal movimento Riscatto Animale. La marcia ha avuto l’adesione di movimenti, associazioni e attivisti provenienti da molte città italiane; voleva mostrare il dissenso verso una scienza definita “fallace e sostenuta da interessi economici e ambizioni di carriera”.

Quello che si chiede è pertanto una ricerca che sappia davvero difendere “la salute degli animali umani tutelando e rispettando la vita di ogni altra specie animale”.

Nei giorni scorsi Claudia Corsini, presidente di Riscatto Animale, aveva sostenuto come ormai sia “arrivato il momento di cambiare, i tempi sono maturi e noi facciamo parte di una vera rivoluzione, un cambiamento radicale nel pensiero di gran parte della comunità scientifica. Abbiamo fatto molto fin qua, ma dobbiamo ancora insistere”.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati