beagle
GEAPRESS – Il Segretario di Stato per i Governi e le comunità locali ha espresso parere favorevole all’espansione di un impianto di allevamento di cani beagle nello Yorkshire, in Inghilterra.

Sulla decisione governativa giungono ora le critiche delle associazioni ed in particolare di Cruelty Free International che ricorda come da quell’allevamento proverrebbero centinaia di cani beagle destinati alla sperimentazione animale.

Cruelty Free International è profondamente delusa di questo risultato – ha dichiarato Michelle Thew, Amministratore Delegato dell’ONG – La richiesta di amplimento dell’allevamento è stata contrastata dall’opinione pubblica. Questo è un giorno triste per gli animali. Migliaia di cani saranno ora allevati per rifornire i laboratori di tutta Europa”.

E dire che il Consiglio locale aveva già respinto due domande di amplimento dello stesso impianto. In tal senso, ricorda sempre Cruelty Free International, si era espresso anche l’ex Segretario di Stato per le Comunità e degli enti locali Eric Pickles.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati