GEAPRESS – I veterinari che hanno controllato l’allevamento di Green Hill non devono occuparsi di benessere animale ma solo di igiene. Questo il succo dell’intervento dell’Assessore alla Sanità della Regione Lombardia Luciano Bresciani che lo scorso 17 aprile ha risposto in Aula ad una interrogazione presentata dal Consigliere Puricelli e da altri cinque suoi colleghi del Pdl.

Secondo il potente Assessore leghista alla Sanità lombarda, la specifica competenza deriverebbe dal fatto che Green Hill è un allevamento per sperimentazione animale. Motivo per cui sarebbe di solo governo della Sanità romana.

Tutti i controlli (31 negli ultimi tre anni) non avrebbero riscontrato situazioni non conformi. L’igiene animale è, secondo l’Assessore Bresciani, a posto. Tra i controlli elencati dall’Assessore alla Sanità, anche quello del Centro di Referenza Nazionale sul Benessere animale su disposizione della Procura della Repubblica di Brescia.

L’affermazione di Bresciani ricalca un ritornello già sentito nel caso di applicazioni di legge speciale, ovvero di settore. Se ad esempio l’ASL veterinaria di Arezzo, a suo dire, non avrebbe competenze sulle condizioni di benessere derivanti dalla normativa zoo (vedi articolo GeaPress), l’Assessore alla Sanità della Regione Lombardia riferisce ora che, se trattasi di allevamento finalizzato alla sperimentazione animale (cosa ben diversa dalla vivisezione, ha voluto precisare Bresciani) i veterinari pubblici intervengono solo sull’igiene.

L’intervento di Bresciani, però, suona sinistro per altri motivi. Fu lui, infatti, a sconfessare la proposta di legge anti green hill concepita e subito abortita in casa leghista. Che fine farà, allora, la proposta Formigoni presentata in pompa magna con accanto l’On.le Brambilla? Tante promesse innanzi alle telecamere, aveva denunciato giorni addietro il Coordinamento Fermare Green Hill,ma ancora tutto è fermo al punto di partenza.

Green Hill, di sicuro, continua ad essere dentro una botte di ferro, forse fin troppo evidente.

Intanto sabato 28 gli animalisti tornano a protestare. Una manifestazione indetta da Occupy Green Hill si svolgerà sabato a Montichiari. Appuntamento per tutti alle ore 14.00 al Palageorge di via Falcone a Montichiari (BS).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati