GEAPRESS – I randagi di Viterbo sono ristretti in due strutture, il canile di Bagnaia ed il canile La Quercia Rossa, ma nella zona le strutture di ricovero sono molte di più.

Il Comune di Viterbo, su proposta del Consigliere delegato alla tutela degli animali, Francesco Simoncini, lancia uno slogan “Anch’io vorrei trascorrere il Natale in famiglia…Adottami!”

La scelta di adottare un animale deve essere ben ponderata – sottolinea il Consigliere Simoncini – l’animale non è un giocattolo,va accudito con amore e responsabilità. Prendere un animale da un canile significa compiere un gesto nobile e di grande senso civico“. Siamo d’accordo, consigliere!

Nella locandina che pubblicizza l’iniziativa sono ben indicati orari di apertura delle strutture che detengono i cani viterbesi.
I cani sono visibili anche nel sito dell’ associazione Amici animali di Viterbo.(GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).