GEAPRESS – E’ impaurita e un poco spelacchiata. In compenso chi l’ha abbandonata in zona Niguarda a Milano ha avuto cura di lasciare un biglietto legato al guinzaglio che informava dell’avvenuta profilassi contro la rogna. Poi le scuse. Abbandono per motivi personali.

La piccola cucciola di colore nero, per fortuna, è stata notata da una passante che si è messo in contatto con la sede dell’OIPA. I volontari sono subito intervenuti per il recupero.

Conoscere l’abbandono a tre mesi di vita è un’esperienza traumatica che speriamo sia cancellata da una felice adozione – ha commentato Olimpia Ragozzino, coordinatrice del nucleo di Guardie Zoofile OIPA di Milano – Ringraziamo la passante che ci ha segnalato la cucciola permettendoci di recuperarla subito e di evitarle di finire nelle mani sbagliate”.

Il cane è stato portato al canile sanitario di Milano dove sarà sottoposto ai controlli veterinari per poi essere affidato ad una nuova famiglia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati