GEAPRESS – La distruzione del gattile avvenuta nei giorni scorsi nel bresciano e denunciato da OIPA (vedi articolo GeaPress) ha avuto ora un giusto eco in europarlamento. Ad intervenire sia nei confronti delle Commissioni competenti ma anche con il nostro Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera è l’On.le Cristiana Muscardini, Vicepresidente Intergruppo protezione animali PE e portavoce del Movimento Social Riformatori.

La notizia del gattile distrutto dalle ruspe che, senza alcun avvertimento, hanno cominciato i lavori per una strada nel territorio del Comune di Paratico, in provincia di Brescia, è un evento di estrema gravità e dolore” – ha dichiarato l’On.le Muscardini. L’europarlamentare denunciando il fatto alle Commissioni preposte e al Ministro Passera, ha chiesto sanzioni pesanti e sospensione dei lavori. “Invitiamo tutti – ha aggiunto l’On.le Muscardini – a non servirsi dell’impresa edile che ha causato il doloroso incidente finché non sarà fatta completa luce sull’accaduto”.

La triste vicenda dei gattini amorevolmente accuditi dai volontari e finiti schiacciati da una ruspa per la costruzione di una strada, ha sollevato molti dubbi anche sull’effettiva capacità del Comune sul dare giusta considerazione ad un sentimento diffuso quale quello del benessere animale. Rimane veramente incomprensibile come le ruspe non si siano fermate innanzi aelle modeste casette di legno che rappresentavano l’unico conforto per quella colonia. Tanto legati ad esse da morirvi schiacciati.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati