fabio massimo castaldo II
GEAPRESS – Proprio nel corridoio centrale al terzo piano del Parlamento Europeo. Incredibilmente un’esposizione di pellicce raccolti in un evento chiamato “THIS IS FUR”, ovvero “Questa è una pelliccia”.

L’iniziativa, molto criticata in campo animalista, ha suscitato lo sconcerto dell’Eurodeputato M5S Fabio Massimo Castaldo (il terzo da destra nella foto). Il tutto, ha commentato Castaldo, esposto nel cuore della democrazia Europea. Un fatto che, ad avviso dell’Eurodeputato, pregiudicherebbe la dignità del Parlamento. La critica è ovviamente rivolta agli organizzatori

“Diversi sondaggi – ha affermato l’Eurodeputato – effettuati nei vari Stati membri dell’Unione europea mostrano chiaramente che la maggioranza dei cittadini UE condanna l’allevamento di animali da pelliccia“.

Castaldo ha così preso parte alla contromanifestazione ove era anche presente l’Eurodeputato Tedesco Stefan Eck (Partito per l’Umanità, l’Ambiente e gli Animali). In tale contesto è stato sottolineato come  l’allevamento di animali da pelliccia sia completamente o parzialmente vietato in diversi paesi.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati