caretta
GEAPRESS – Una tartaruga marina Caretta caretta, con una evidente lesione nella parte posteriore, è stata rinvenuta ancora in vita dai passanti nei pressi del litorale di San Giacomo, a Molfetta (BA).

La segnalazione è così pervenuta alla Capitaneria di Porto che è intervenuta con i militari della Guardia Costiera che hanno provveduto al recupero dell’animale che si trova ora presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria di Bari. Secondo quanto riportato dal Centro di Recupero Tartarughe di Molfetta, si tratta di un esemplare maschio di circa sessanta centimetri di lunghezza e venticinque chilogrammi di peso.

La Capitaneria di Porto sottolinea come le tartarughe Caretta caretta sono spesso vittime delle attività di pesca dei motopescherecci. Le tartarughe, infatti, rimangono bloccati nelle reti fino alle morte.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati