brigitte bardot
GEAPRESS – Brigitte Bardot, tramite l’omonima Fondazione, ha oggi scritto al Ministro dell’Agricoltura danese Dan Jørgensen. Oggetto della missiva è ancora una volta la mattanza dei delfini globicefalo che annualmente avviene nelle isole Faroe, facenti parte del Regno Unito di Danimarca.

Brigitte Bardot si è rivolta al Ministro danese contando sulla sua sensibilità già nota per essere stato presidente dell’Intergruppo Benessere Animale del Parlamento Europeo.

Riprendendo una pubblica denuncia di Sea Shepherd, la Fondazione Bardot ha fatto presente quella che viene definita come una costante presenza di una fregata della marina militare danese, nel corso delle attività di Sea Shepherd.

Sempre secondo la denuncia di Sea Shepherd, ora ripresa dalla Fondazione Bardot, la presenza dei militari impedirebbe il libero svolgimento delle attività degli ambientalisti che, come è noto, si trovano nell’arcipelago  per scongiurare l’uccsione dei delfini.

L’invito che la Fondazione rivolge al Ministro dell’Agricoltura, è quello di unirsi alla denuncia delle molte persone che in tutto il mondo stanno chiedendo lo stop al massacro.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati