carne di balena
GEAPRESS – Secondo il quotidiano in lingua italiana “La Voce della Russia” in Giappone sarebbe disponibile carne di balena macellata secondo i precetti del rito musulmano Halal. Il quotidiano, che cita come fonte l’associazione dei balenieri giapponesi, riferisce come tale particolarità potrebbe servire ad attirare turisti dai paesi arabi e della Malesia.

Proprio di recente tale carne avrebbe ricevuto la certificazione Halal.

Come è noto la macellazione islamica (similmente a quella ebraica)  prevede il dissanguamento, senza stordimento, degli animali da macellare. La caccia alle balene, viene altresì giustificata dal Giappone con scopi di ricerca scientifica ed in tal maniera viene di fatto evitato il divieto di caccia per scopi commerciali. La carne di balena è altresì disponibile per la vendita;  a tale uso alimentare si aggiune ora la particolarità della macellazione Halal, così come riferita da La Voce della Russia.

Il Giappone ha negli scorsi mesi presentato un nuovo progetto di caccia nei mari dell’Antartide, dopo che la Corte di Giustizia dell’ONU aveva ribadito il no al prelievo. Un “nuovo” progetto, ovviamente molto criticato dal mondo protezionista e che prevede una riduzione delle catture ma un considerevole aumento delle zone di caccia.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati