carabinieri caretta
GEAPRESS – Intervento, nella mattinata di oggi, della motovedetta dei Carabinieri di Arbatax (OG) impegnata in un servizio di perlustrazione tra Cala Gonone e Baunei.

Qualcosa di anomalo, infatti, era stato notato sull’isolotto chiamato “d’Ogliastra-Aanta Maria Navarrese”.

Una volta avvicinatisi, i militari hanno potuto constatare che il corpo non meglio identificato, era in realtà una tartaruga marina del tipo “Caretta caretta”. La lunghezza complessiva era di circa sessanta centimetri; il povero animale risultava ferito probabilmente dalle pale di un motoscafo e senza l’intervento dei Carabinieri sarebbe probabilmente morto.

I militari, una volta recuperato il grosso rettile, lo hanno portato all’acquario di Cala Gonone e, dopo aver ottenuto l’autorizzazione dal Centro di Recupero tartarughe del Sinis, riconsegnato agli esperti dell’acquario per le cure necessarie.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati