cane sacco
GEAPRESS – E’ successo oggi a Villaricca, in provincia di Napoli. Un cane morto sistemato all’interno di una busta abbandonata in un marciapiede della circonvallazione esterna. Un probabile smaltimento illecito o chissà cos’altro, visto che difficilmente si potrà sapere qualcosa sul povero animale.

Il corpo è stato notato da Angela Marzella, volontaria dei luoghi, che si è recata presso la locale Stazione dei Carabinieri per segnalare il caso. Nel tardo pomeriggio di oggi il cagnolino era già stato rimosso.

Quello che ha sorpreso è la facilità con la quale qualcuno si è liberato del corpo del cane. Non un luogo appartato, ma direttamente nel bordo del marciapiede di una grande via di comunicazione a due passi da case ed esercizi commerciali.

Da segnalare che il cimitero per animali, Il Riposo di Snoopy, si è offerto di dare degna sepoltura al povero cagnolino.

Si trattava di un animale giovane, di dimesioni medie ed il mantello tigrato. Non è chiaro se verrà fatto un esame autoptico ma, stante i primi rilevi, non sembra che sul corpo dell’animale vi siano segnali evidenti di violenza.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati