cucciola
GEAPRESS – Una cucciola di poche settimane di vita è stata trovata all’interno di un sacco di plastica gettato in un contenitore dell’immondizia di Vibo Marina, frazione di Vibo Valentia.

I suoi lamenti sono stati per fortuna notati da una passante che ha inizialmente pensato ad un bambino. Aperta la busta si è invece trovata la cucciola senza più un occhio. La cagnetta, riferisce l’ENPA di Vibo Valentia, era ormaia stremata dal caldo e dalla mancanza d’aria. E’ stata la stessa passante a rivolgersi ad un veterinario che ha impartito le prime cure.

Il luogo del ritrovamento è in viale dell’Industria a Vibo Marina.

L’ENPA si occuperà ora dell’adozione della cagnolina mentre la signora che con il suo intervento ha salvato la vita al piccolo cane, sta continuando ad accudirla.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati