cucciola v
GEAPRESS – A vederla nella foto dell’associazione Amici di Zampa di Vasto (CH), sembra quasi un peluche. Ed invece la piccola cucciola è stata letteralmente lanciata oltre la recinzione del canile di Vasto.

Una cagnolina di circa tre mesi, che qualcuno ha tirato come una palla accostando appena con la sua automobile. Il mezzo, ormai alcuni giorni addietro, ha rallentato quanto è bastato per prendere la mira ed effettuare il lancio. La cagnetta, subito sottoposta agli accertamenti medico veterinari è però rimasta miracolosamente illesa. Soffre di una fastidiosa malattia epidermica, subito affrontata dai Veterinari del canile e già in via di guarigione.

I volontari, però, non disperano di rintracciare l’autore ma di più, in questo momento, non si può dire. Gli appelli per l’adozione sembrano avere avuto buon esito e la cagnetta può ben sperare in un futuro decisamente più roseo. “Adesso sta molto meglio – riferiscono i volontari di Amici di Zampa a GeaPress – ma i primi momenti sono stati di forte apprensione. Nonostante tutto, quando è stata lanciata, doveva passare la sua buona stella – aggiungono i volontari – E’ illesa ma ripensando a quanto successo, sembra veramente un miracolo“.

La cagnolina è ora accudita presso lo stesso canile,ed una volta risolto il problema epidermico, verrà data in adozione. Per il resto, si spera al più presto di avere novità.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati