cucciolo carabinieri
GEAPRESS – Intervento dei Carabinieri della Stazione di Vallinfreda (RM) che, in collaborazione con il personale del servizio veterinario dell’Asl RM 5, hanno denunciato un uomo per il reato di maltrattamento di animali.

L’operazione è scaturita dai lamenti definiti dagli stessi Carabinieri “strazianti”. Provenivano dal giardino di pertinenza di una abitazione dove i militari hanno constatato la presenza di un cane meticcio e dei suoi tre cuccioli che sarebbero apparsi in stato di denutrizione.

Il successivo intervento dei veterinari, oltre a riscontrare l’assenza dei microchip identificativi, necessari per la registrazione all’anagrafe canina regionale, avrebbe così accertato il “pericolo di vita” delle bestiole.

Tutti gli animali, sottoposti a sequestro, sono stati affidati ad un canile sanitario per le cure del caso.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati