gatto ro
GEAPRESS – Sarebbero già state denunciate dall’ENPA di Siracusa tre ragazze che potrebbero essere coinvolte nel “lancio” di un gatto ovvenuto a Priolo (SR).

Ad annunciare la svolta è la stessa sezione siracusana della Protezione Animali, ma già gli stessi giornali locali avevano riferito di indagini da parte dei Carabinieri che sarebbero in possesso del filmato originale.

Le tre presunte autrici dell’incredibile gesto avrebbero infatti diffuso il video sui social network scatenando, come era facilmente prevedibile, un mare di polemiche. Non sono invece ancora certe le sorti del povero gatto.

Nel filmato con voce e volti camuffati, diffuso nell’articolo di Siracusanews.it  a firma di Roberta Mammino,  si possono notare due ragazze e probabilmente una terza voce di sottofondo, forse quella della persona che sta filmando la scena. Una di loro  tiene in mano un gatto che viene lanciato molto in alto oltre una recinzione.

Non sono mancate indiscrezioni sia sulle giustificazioni date “volevamo solo divertirci” oltre che sull’ipotesi di precedenti episodi.

L’ENPA di Siracusa, nel comunicare l’avvenuta denuncia ha voluto commentare affermando come “per una volta in Sicilia, l’omertà non la fa da padrone“.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati