tappola rg
GEAPRESS – Sette carcasse di cani, alcuni dei quali sarebbero apparsi in tutta evidenza strangolati.

Sono state trovate dalle Guardie OIPA e dalla Polizia Municipale di Scicli (RG) in un terreno agricolo ove veniva altresì rinvenuta una grande gabbia trappola, del tipo in genere utilizzata per gli ungulati. Trovato pure un coniglio legato ad una zampa e deceduto ormai da tempo.

In merito a quanto successo vi sarebbero due sospetti sui quali sono ora concentrate le indagini degli inquirenti. La gabbia sembra venisse utilizzata a “protezione” del bestiame. Questo secondo quanto comunicato dai due. Ovviamente l’uso della gabbia avveniva in maniera illecita.

I reati dai quali si dovranno difendere sono quelli di uccisione e maltrattamento di animali oltre che di esercizio abusivo dell’attività venatoria.

Spetterà ora agli organi competenti valutere il caso oltre che decidere sugli eventuali provvedimenti di legge.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati