GEAPRESS – Si è nuovamente fatto vivo l’avvelenatore di Laigueglia (vedi articolo GeaPress) in provincia di Savona.  Dopo avere ucciso decine di colombi a luglio, agosto e settembre del 2011, ieri ha colpito di nuovo. Ancora  nel centro storico. Il concreto sospetto è che possa avere utilizzato nuovamente il potente anestetico che tramortisce o uccide direttamente i poveri animali.

A partire dal 2010, è già successo almeno tre volte all’anno. Si tratta, secondo l’ENPA di Savona, di un anestetico di vecchia generazione che, una volta mischiato al cibo, tramortisce gli animali, uccidendo i soggetti più deboli. La restante parte degli animali, deve essere trattata con medicinali costosi e lunghe cure. Non solo un costo, quello dei volontari dell’ENPA savonese, ma anche energie che devono essere ancor più distribuite nell’ambito di una emergenza, quale il soccorso degli animali, che è ormai quotidiana.

Intanto, a Laigueglia, i volatili continuano a  cadere a terra. Agonizzanti, o già morti, tra i passanti e i turisti. Anche in questo caso, i soggetti già deceduti, verranno sottoposti ad esame necroscopico, ma sembra già appurato che la sintomatologia indirizza ancora una volta verso l’avvelenatore con l’anestetico. 

Perplessità sui controlli effettuati, si manifesta ora tra i volontari dell’ENPA. Tutti gli organi di Polizia del posto, sono già stati avvisati ed invitati ad intensificare i controlli. L’ENPA chiederà inoltre  al Comune di provvedere alla bonifica dell’area, come prescrive l’Ordinanza del Ministero della Salute.

Le Guardie Zoofile dell’associazione stanno svolgendo gli accertamenti. Al fine di agevolare le indagini e contribuire con ogni indizio che possa rivelarsi utile, la sezione savonese della Protezione Animali mette a disposizione  il seguente numero di telefono 019/824735, oltre che la mail  savona@enpa.org. Ovviamente ci si può rivolgersi  direttamente a Carabinieri, Polizia Municipale, Guardia Forestale e di Finanza, espressamente incaricati di perseguire i maltrattamento di animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati