GEAPRESS – Notte drammatica a Campochiesa (SV) dove un gatto appartenente alla colonia felina locale è stato centrato alla testa da un colpo di fucile da caccia. Le condizioni del povero micio sono apparse subito molto gravi. I volontari dell’ENPA, accorsi nel luogo, hanno trovato la bestiola agonizzante proprio vicino all’asilo, dove si era accasciato.

Immediatamente soccorso dalla Protezione Animali di Albenga guidati da Elena Cammilli, il povero micio è stato trasportato di corsa dal veterinario. Sottoposto ad un intervento chirurgico urgente, è però morto nel corso della notte.

Le Guardie Zoofile dell’ENPA hanno già attivato i primi accertamenti per individuare il colpevole. La Protezione Animale ricorda come l’autore dell’esecrabile gesto dovrà rispondere oltre che del reato di maltrattamento ed uccisione di animali, anche di quello di sparo il luogo pubblico.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati