macchia sangue
GEAPRESS – Per tre dei quattro cuccioli non c’era più niente da fare. I Carabinieri del Comando Compagnia di Sapri, subito diretti nel posto della segnalazione, hanno trovato un uomo anziano con ancora il bastone in mano. In terra, in una pozza di sangue, vi erano quattro cuccioli di cane.

I Carabinieri hanno così notato che uno dei quattro piccoli animali era ancora in vita. Il cucciolo è stato così consegnato al servizio veterinario dell’ASL mentre l’uomo, subito identificato, è stato denunciato con l’accusa di uccisione di animali.

I Carabinieri erano intervenuti sul posto a seguito di segnalazione di una persona che aveva udito gli strazianti latrati dei poveri animali.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati