GEAPRESS – Una situazione di ordinaria follia. Tre cani al chiuso di un piccolo recinto pieno di cartacce ed altri rifiuti ingombranti. Tutto nella nuda terra, se si esclude una sgangherata pedana ad assi di legno. Poi lamiere e come copertura, delle onduline spaccate.

Il recinto in rete metallica è stato rinvenuto a Serre, in provincia di Salerno, dove gli Agenti ecozoofili dell’ANPANA (Associazione Nazionale Protezione Animali e Ambiente), contattata la Procura della Repubblica, hanno eseguito il sequestro dei tre cani ed il loro trasferimento in una struttura idonea. Si trattava di una femmina di pastore tedesco e dei suoi due cuccioli. Tutti gli animali erano affetti da rogna sarcoptica.

Il proprietario, un sessantenne del luogo, è stato denunciato a piede libero per maltrattamento di animali.

Nei giorni scorsi, sempre a Salerno, le Guardie Ecozoofile dell’Anpana, erano intervenute e fianco dei Carabinieri del Nucleo Antifrodi, trasferendo i cavalli oggetto di sequestro a seguito di indagini sulle corse clandestine (vedi articolo e video GeaPress). (GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).

VEDI FOTOGALLERY: