orso russia
GEAPRESS – Tre uomini sono stati arrestati con l’accusa di avere ripetutamente investito e preso a calci un povero orso. I fatti sono avvenuti in un’area protetta nei pressi di Iturup, nelle isole Curili, nell’estremo oriente russo.

Un SUV investe volontariamente un orso e tenta più volte di passargli sopra con le ruote. Nel video girato da una amica dei tre, si vede chiaramente un uomo aprire il portello della macchina e prendere a calci il povero animale bloccato, con una emorragia alla bocca, dal pesante mezzo. I propositi dei tre vanno ancora oltre, dal momento in cui uno di loro progetta di sodomizzare l’orso con un bastone. L’idea viene condivisa dagli altri.

Poi, però, le cose vanno diversamente. L’orso riesce  a liberarsi e nel gruppo si scatena il panico. Il plantigrado prende a morsi la ruota del Suv che l’aveva investito. Dalla macchina dove si stanno facendo le riprese, si sente la donna, non più divertita, mettersi ad urlane. L’orso, ormai libero, punta frontalmente il mezzo che retrocede.

La polizia locale, appreso quanto successo, è riuscita a rintracciare  i tre, ponendoli in stato di arresto.

Il video della vendetta dell’orso è diventato in poco tempo virale.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati