cane alfa
GEAPRESS – Una tragedia dell’indifferenza, riferisce l’associazione ALFA – Love for Animals di Roma. Quanto scoperto dai volontari è infatti avvenuto sull’Ardeatina, in una zona molto frequentata. Un ammasso di pelo e sofferenza, appena notato grazie ad un flebile lamento proveniente da sotto un automobile posteggiata.

Il piccolo cane, del peso di circa tre chili, stante quanto riferito da alcune persone del posto, era in quel posto ormai da alcuni giorni.

I volontari hanno provveduto al ricovero presso una clinica veterinaria e da una prima diagnosi  potrebbe non escludersi un nuovo caso di  maltrattamento. Costole fratturate e treno posteriore seriamente compromesso. In aggiunta a ciò, anche tumori mammari, pancreatite e crisi epilettiche.

Maltrattamento oppure abbando a casua del grave stato di salute. Difficile pensare che quel piccolo cane tipo Yorkshire, sia vissuto da randagio. Quasi sicuramente doveva avere una casa. Poi, chissà come e quando, si è ritrovato sull’Ardeatina.

Un  gesto, riferisce l’associazione ALFA, che merita comunque tutto il biasimo possibile. Per chi l’ha abbandonata ed anche per chi, riferiscono sempre i volontari, ha ignorato in questi giorni le richieste di aiuto della cagnetta.  L’associazione presenterà una denuncia alle autorità competenti affinchè possa essere rintracciato il responsabile del grave atto.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati