gatto balestra
GEAPRESS – Una gattina trafitta da un dardo di balestra a Refrontolo, in provincia di Treviso. Stante quanto riportato dall’ENPA, la micia è stata rivenuta in zona Molinetto della Croda.

Non è ancora noto lo stato di salute del povero animale, subito soccorso dai proprietari.

L’ENPA invita nel frattempo chi abita nella zona a prestare la massima attenzione. Inoltre, chiunque in possesso di informazioni utili per potere rintracciare i responsabili, è pregato di comunicare il tutto alle forze di polizia. Nell’ipotesi, inoltre, che altri animali possano essere stati coinvolti in fatti analoghi, la Protezione Animali esorta a denunciare il tutto alle Autorità competenti.

Non è la prima volta che vengono trovati, in più parti d’Italia, animali centrati da dardi di palestra. Nonostante l’evidenze capacità potenzialmente offensiva, va però fatto notare come il nostro ordinamento classifichi le balestre solo come armi improprie. Nella giurisprudenza è infatti prevalso il concetto di un uso sportivo delle stesse.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati