coniglietto
GEAPRESS – Una persona indagata per l’accusa di uccisione di animali. E’ successo nei giorni scorsi nei pressi di Ravenna quando una volante della Polizia di Stato è intervenuta presso un’abitazione condominiale.

Stante quanto comunicato dalla Questura di Ravenna poco prima si sarebbe consumata una lite per futili motivi che ha visto coinvolti due soggetti. All’arrivo degli agenti l’uomo non era presente mentre una donna dichiarava di avere discusso animatamente con il proprio compagno il quale, infuriato, avrebbe dapprima danneggiato il televisore e poi, preso tra le mani il coniglio, lo ha lanciato nel vuoto facendolo così precipitare nel terrazzo posto al primo piano di una palazzina poco distante.

Constatata la morte della bestiola, la Polizia ha identificato il presunto autore denunciandolo per il reato di uccisione di animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati