gattino morto
GEAPRESS – Un filmato ripreso dalle telecamere di sorveglianza che sembra lasciare pochi dubbi su quanto successo. Un’automobile che si ferma per pochi secondi  ed una persona lascia innanzi al cancello  alcuni sacchi di croccantini ed un trasportino con all’interno alcuni micetti.

Nel luogo, però, si fanno vede un paio di cani randagi e per i gattini è la fine. I cani riescono ad aprire il trasportino ed aggrediscono uno dei micetti che viene trovato morto dai volontari. Di un altro gatto, invece, nessuna notizia. In tutto ad essere stati abbandonati erano  cinque cuccioli di gatto.

Sebbene l’esposto presentato sia contro ignoti il Rifugio fa intendere che la persona potrebbe essere già nota. Forse la stessa che alcuni giorni prima (i fatti sono avvenuti ieri)  aveva chiesto di lasciare proprio cinque micetti. Il Rifugio Ediga, però, è in piena emergenza e non è possibile accogliere gatti così piccoli. A nulla è valso l’aiuto offerto dal Rifugio, ovvero di dare visibilità nella propria pagina facebook per l’adozione dei micetti.

A quanto sembra i cani erano già presenti nel momento dell’abbandono.

Saranno ora gli inquirenti a verificare quanto successo e nel caso procedere alla denuncia del responsabile, se individuato.