occhi cane
GEAPRESS – Un cane che a Pachino (SR), sarebbe stato ucciso a colpi di bastone ed infine gettato in un sacco riposto nell’immondizia. A queste conclusioni è arrivato il Commissariato di PS diretto dal dott. Paolo Arena.

Il cane è stato trovato proprio dagli Agenti della Polizia di Stato. Gli accertamenti hanno poi portato a denunciare un soggetto del luogo a quanto pare già noto alle Forze dell’Ordine. “Una vicenda molto triste – ha riferito a GeaPress il dott. Arena – concluso proprio con l’eliminazione del cane nel sacco di plastica“.

Così come previsto dalla legge 189/04, il soggetto è stato denunciato a piede libero. La Polizia di Stato sta in queste ore vagliando alcuni elementi riferibili sempre a morti sospette di cani. Questo al fine di valutare un eventuale collegamento con quanto ora avvenuto.

Il cagnolino, stante informazioni assunte dalla Polizia, sebbene non microchippato sembra essere riferibile proprio al soggetto denunciato. Un meticcio di piccola taglia dell’apparente età di circa 4 mesi. Le indagini dirette dal dott. Arena potrebbero pertanto essere suscettibili di ulteriori sviluppi ma su questo gli inquirenti mantengono il massimo riserbo.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati