volpi morte
GEAPRESS – Due volpi morte riposte ai lati di una strada nei pressi di Mileto in provincia di Vibo Valentia.

Sono state trovate da Rosita Giordano, volontaria dei luoghi. I due poveri animali, ad un esame visivo, non presentavano tracce di colpi d’arma da fuoco, ma solo un referto radiologico, specie nel caso di proiettili di piccolo calibro, potrebbe escluderne l’eventualità.

Sulla vicenda vi è, però, un aspetto  preoccupante che potrebbe indurre qualche sospetto. Ad appena 100 metri più avanti, nel settembre dell’anno scorso, era stato rinvenuto un cagnolino appeso ad una corda a sua volta legata alla segnaletica stradale (vedi articolo GeaPress).

Anche in quella occasione la volontaria si era lamentata della solitudine che circonda l’opera di soccorso ai randagi feriti. Forse, però, qualcuno potrebbe contribuire con i suoi misfatti ad esasperare i casi di maltrattamento di animali. Due volpi morte ed un cane impiccato, potrebbero forse essere dovute alla stessa mano.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati