scoiattolo
GEAPRESS –  Un cane senza guinzaglio che si  avventa contro uno scoiattolo e sotto gli occhi del padrone. Questo il tenore delle segnalazioni pervenute alla sede ENPA di Genova  che riferivano, peraltro, il mancato intervento del  padrone del cane. I fatti sono avvenuti ieri mattina  presso il parco di Nervi.

Purtroppo all’arrivo delle Guardie Zoofile, intervenute a seguito delle segnalazioni, non è rimasto altro da fare che raccogliere il povero corpicino dello scoiattolo ormai privo di vita. Del padrone e del suo cane non vi era più traccia. Le Guardie dell’ENPA hanno comunque provveduto ad ascoltare alcuni testimoni.

Il comportamento del padrone lascia senza parole – ha dichiarato  Nicoletta Perpiglia, Caponucleo delle Guardie Zoofile – oltre alla scarsa sensibilità nei confronti dello scoiattolo ucciso, ha mostrato irresponsabilità nei confronti del proprio cane e degli altri. Il guinzaglio – ha aggiunto la responsabile delle Guardie –  è obbligatorio anche nei parchi pubblici, a maggior ragione se il proprio cane tende ad avere atteggiamenti aggressivi che possono mettere a rischio la sua incolumità e quella altrui”.

Le Guardie Zoofile stanno indagando sull’accaduto e annunciano che aumenteranno i controlli affinché non si ripetano episodi del genere.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati