polizia cuccioli
GEAPRESS – Emergenza al chilometro 676 dell’A1. Nel corso dei servizi di prevenzione della Polizia Stradale, una pattuglia della Sottosezione di Cassino (FR) intercettava un’automobile con targa slovacca che viaggiava a forte velocità. Gli Agenti davano così vita ad un vero e proprio inseguimento riuscendo a bloccare il veicolo. A questo punto l’inaspettato risvolto.

Il conducente, riferisce la Questura di Frosinone, avrebbe  tentato di fuggire lasciando la portiera aperta. La Polizia Stradale notava subito che dalla stessa  scappavano due cuccioli di cane. Dal controllo che ne conseguiva si trovavano all’interno di scatole di plastica occultate da teli e coperte, altri quattro cuccioli.

Stente quanto reso noto dalla Polizia Stradale, tutti i cagnolini risultavano sprovvisti della certificazione di legge. Mentre il cittadino slovacco veniva denunciato, si provvedeva a contattare il Servizio Veterinario dell’ASL di Cassino. I cuccioli venivano affidati all’ENPA.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati