polpetta avvelenata
GEAPRESS – I Carabinieri della Stazione di Castel San Pietro Terme e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Imola hanno avviato le indagini dopo che questa notte sono stati avvelenati due cani. I due animali, comunicano i Carabinieri, sono morti. Si trattava di incroci padronali, di piccola taglia.

La scoperta è avvenuta questa mattina, quando la proprietaria ha rinvenuto i due animali agonizzanti nel giardino di casa. Nei pressi sono stati trovati resti di carne, presumibilmente avvelenata.

Il reato per ora contro ignoti  è quello di uccisione di animali (aert. 544/bis).

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati