cuccioli sigillati
GEAPRESS – Chi ha compiuto questo gesto non può che essere una persona crudele. Lo riferisce Marco Cocco, volontario di Capua (CE) che è accorso nei luoghi dopo che una persona lo aveva informato di una “cassa” con all’interno cinque cuccioli di cane.

La cesta di plastica, in effetti, era sul posto così come la corda con la quale era stata di fatto sigillata. Purtroppo, però, tre dei cinque cuccioli erano mancanti. Qualcuno, infatti, aveva aperto il “pacco” ed i cuccioli chissà che fine avevano fatto. Le ricerche nei dintorni si sono rivelate vane; la speranza è che i tre piccoli animali siano stati presi per essere portati in luogo sicuro.

Intanto i due cuccioli superstiti stanno bene. Si tratta di due femminucce ora accudite da Marco Cocco che, nonostante le difficoltà economiche derivanti dall’assistere diversi randagi, si è preso carico anche di esse.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati