foto cane picchiato
GEAPRESS – Una ripresa effettuata con una telecamera di sorveglianza all’interno di un ascensore di San Paolo del Brasile. State quanto diffuso dai media brasiliani si tratterebbe di un pastore di una Chiesa Evangelica di São Bernardo do Campo, nell’hinterland della metropoli brasiliana.

Un uomo che sta per entrare in ascensore, nota un piccolo cane proprio innanzi alla porta di ingresso. Il cagnolino viene prima  spinto con un calcio all’interno dell’ascensore mentre poco dopo si vede chiaramente lo stesso uomo diventare protagonista di quelli che apparirebbero come forti percosse al cane. Prese violente, soprattutto nel secondo caso, quando il cagnolino ha un vero e proprio sobbalzo.

Scontate le cirtiche che sono state rivolte all’uomo, identificato dalla polizia e contro il quale si è sollevato un vero e proprio coro di protesta. La Polizia starebbe a questo proposito vagliando le testimonianze di alcuni vicini secondo i quali già in altre occasioni si sarebbero sentiti lamenti di animali.

Il Pastore, nel frattempo, è stato identificato dai media. Non avrebbe rilasciato dichiarazioni ma in queste ore stanno girando altri filmati che lo ritraggono nel corso delle suoi interventi in Chiesa, intento a predicare l’amore. Anzi, proprio questo passo, viene ora messo particolarmente in risalto. Un amore che evidentemente, potrebbe non avere riguardato il cagnolino.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati