GEAPRESS – Sembra di trovarsi di fronte ad un racconto di Kafka. L’Ordinanza con la quale il Sindaco di Altavilla Irpinia (AV) ha disposto l’abbattimento dei cani (vedi articolo GeaPress), se pericolosi, farebbe riferimento, per la sua applicazione, non alle leggi della Regione Campania ma a quelle della Puglia.
A renderlo noto con una lettera inviata alla Presidente dell’Associazione Chiliamacisegua che per prima ha denunciato l’incredibile Ordinanza, è il Coordinatore del Circolo PD di Altavilla Irpinia Adriano Maselli.
Secondo Maselli ben due riferimenti legislativi che sorreggerebbero la comunque precaria Ordinanza, non esistono nel Bollettino Ufficiale delle Leggi della Regione Campania ma bensì in quello della Regione Puglia.
Sempre secondo il Coordinatore del PD, che denuncia anche come l’Ordinanza sia passata in silenzio tanto da ringraziare Chiliamacisegua per averla così portata a conoscenza, il provvedimento del Sindaco Villani sarebbe pertanto nullo. Maselli ha altresì annunciato un’  interrogazione in Consiglio Comunale. Non è stato possibile stamani mettersi in contatto con il Sindaco per una replica.(GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).