gatto ferito sv
GEAPRESS – Nuovi casi di gatti sbranati da cani padronali ad Albenga, in provincia di Savona. A darne comunicazione è la sezione ENPA cittadina le cui Guardie Zoofile sono in queste ore a “caccia”  di due cani lasciati liberi dai proprietari.

Si tratterebbe, sempre secondo la Protezione Animali, di un boxer ed un incrocio collie che giorni fa hanno ucciso un animale in località Campolau ma, quasi certamente, sono responsabili di altri assalti mortali avvenuti nella zona di Miranda. A Vadino, invece, avrebbero addirittura scavalcato un giardino per inseguire un gatto, sotto gli occhi esterrefatti dei proprietari dell’edificio, che non hanno potuto salvare l’animale.

Un esposto è già stato consegnato alla Polizia Municipale albenganese e gli agenti zoofili dell’Enpa hanno già iniziato pattugliamenti nelle zone interessate al fine di individuare  il proprietario, che rischia una denuncia per omessa custodia oltre che il maltrattamento ed uccisione dei poveri gattini.

La Protezione Animali lancia inoltre un appello a tutti gli animalisti della zona, invitandoli a sorvegliare e nel caso segnalare tempestivamente la presenza dei cani ai Vigili Urbani di Albenga ed al Servizio Veterinario dell’ASL per la loro temporanea cattura.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati