elefante via
GEAPRESS – Un elefante a quanto sembra “ingaggiato” da una persona facoltosa per l’inaugurazione di un nuovo prodotto di fabbrica. E’ successo a Viareggio (LU) dove nella giornata di ieri una femmina di elefante indiano è arrivata all’interno di un grosso camion proveniente, sembra, da un noto zoo italiano.

Un gruppo di attivisti sensibili alle tematiche protezionistiche ha però scatenato il putiferio chiedendo la verifica della regolarità di tale trasporto. Nei posti è così arrivata la Polizia Municipale, il Corpo Forestale dello Stato ed un Veterinario ASL.

Così come richiesto dagli attivisti ed alla luce dei rilievi effettuati, si dovrà ora accertare l’eventuale presenza di estremi di maltrattamento e se è stata rispettata la normativa sulla sicurezza pubblica. L’elefantessa non è stata più utilizzata e già stamani dovrebbe essere iniziato il viaggio di ritorno.

Non si fermano, invece, gli attivisti di Viareggio che annunciano nuovi sopralluoghi e novità sul piano dei controlli.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati