scimmia balcone perù
GEAPRESS – Intervento della polizia peruviana nel Distretto di San Juan de Lurigancho, nei pressi di Lima. Il personale del SERFOR (Servicio National Forestal y de Fauna Silvestre) aveva infatti ricevuto una segnalazione da parte di alcuni cittadini circa la presenza di due grosse scimmie lasciate libere nel pressi di una abitazione.

Raggiunto il posto la polizia ha in effetti rinvenuto un Atele peruviano  (Ateles chamek) ed un  Lagotrice di Humboldt (Lagothrix lagotricha). Una delle due scimmie era in quel momento a testa in giù, grazie alla lunga coda, appesa alla ringhiera di un balcone.

Riscontrata la mancanza dei permessi di legge, i due animali sono stati posti sotto sequestro e trasferiti a cura del SERFOR presso un centro autorizzato. Per i responsabili, una sanzione amministrativa.

Il SERFOR ricorda che gli animali selvatici non posso essere equiparati a quelli domestici e la loro detenzione o commercializzazione è illegale.  L’invito rivolto ai cittadini è pertanto quello di denunciare ogni possibile detenzione illegale, come  avvenuto nel Distretto di San Juan de Lurigancho.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati