tartarughe protette
GEAPRESS – Fermato dalla Polizia Stradale nei pressi di Ovada (AL) per l’alta velocità. Nel vano carico, però, viene trovato in possesso di oltre 5000 tartarughe, sistemate all’interno di scatole di plastica.

E’ successo nei giorni scorsi sull’A/26 nei pressi dei trafori che da Genova conducono ad Alessandria. Secondo la Questura di Alessandria l’automezzo fermato era un furgone con targa olandese.

Il carico era costituito da circa 5500 tartarghe d’acqua di libera vendita e 20 tartarughe di terra protette dalla Convenzione di Washington sul commercio internazionale delle specie in pericolo di estinzione. Il cittadino olandese, però, non sarebbe stato in grado di esibire i documenti richiesti. Indagini sono state avviate, a seguito di segnalazione agli uffici del Corpo Forestale dello Stato, per infividuare altre violazione in tema di “traffici illeciti di animali protetti”.

Il valore delle venti tartarughe protette si aggira intorno ai 1000 Euro.
© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati