corno rinoceronte
GEAPRESS – Un crocifisso in legno con Cristo in avorio, una zanna d’elefante e tre corni di rinoceronte. Questo quanto intercettato e posto sotto sequestro dall’Ufficio delle Dogane di Malpensa in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato e i militari della Guardia di Finanza di Malpensa.

Si tratta, specifica l’Ufficio delle Dogane, di oggetti protetti dalla Convenzione di Washington e che sarebbero risultati privi delle necessarie autorizzazioni all’esportazione.

Il tutto è stato rinvenuto all’interno del bagaglio a mano di un passeggero di nazionalità cinese in partenza dallo scalo milanese con destinazione Pu Dong (Cina).

La merce è stata sequestrata ed al passeggero è stata applicata la sanzione amministrativa prevista.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati