pangolino
GEAPRESS – Sequestro nel porto vietnamita di Haiphong, di  1,4 tonnellate di scaglie di pangolino provenienti da Freetown, capitale della Sierra Leone.

Si tratta di uno dei più grossi carichi intercettati in Vietnam.

Si stima che le scaglie corrispondessero a non meno di 10.000 pangolini africani. Animali, protetti dalla Convenzione internazionale di Washington.

La scoperta è avvenuta dopo che lo scorso 23 luglio una nave porta container ha attraccato nel porto vietnamita. Il carico era occultato sotto uno strato di sardine essiccate ed è stato individuato due giorni dopo.In realtà dovevano essere trasportate due tonnellate di sardine, ma sotto il sottile strato che costituiva la superificie del carico, sono apparsi i sacchi contenti le scaglie di pangolino.

E’ certo che la spedizione servisse a rifornire la medicina tradizionale orientale.

Nell’agosto del 2013, nella città di Mong Cai, al confine con la Cina, vennero sequestrate 6,3 tonnellate di scaglie. Occupavano un intero container e provenivano dalla penisola indocinese.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati