GEAPRESS – Un’indagine complessa che ha visto coinvolti pure alcune rivendite autorizzate di animali. Poi le segnalazioni di vendita di Testudo hermanni, tartaruga terreste protetta dalla legge. Fatto sta che in una delle perquisizioni eseguite su mandato del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Catania, dott.ssa Benigni, il personale del Servizio 8 Cites e dell’Aliquota di P.G. presso la Procura, entrambi uffici del Corpo Forestale della Regione Siciliana, hanno rivenuto finanche due Varani del deserto. Erano impagliati, come buona parte degli animali sequestrati. Tra questi un Barbagianni, una Civetta ma anche coralli e rare conchiglie. Tutti appartenenti a specie tutelate dalla Convenzione di Washington sul commercio di specie rare e minacciate di estinzione.

Sempre nell’ambito della stessa perquisizione domiciliare, tra gli animali appartenenti a specie particolarmente protette o protette dalle norme sull’esercizio venatorio e dalla direttiva europea sugli uccelli, sono stati posti sotto sequestro un Airone bianco maggiore, un Airone guardabuoi, una Garzetta, un Tarabuso (airone, questo, molto raro). Rinvenuto pure un Martin pescatore, un Chiurlo, uno Svasso maggiore, un piro piro culbianco, un Gabbiano comune ed un Tuffetto. Anche questi animali erano impagliati.

Tutti vivi, invece, cinque Tortore dal collare orientale (specie protetta dalla Convenzione di Washington), due Ortolani, tre Cardellini, due Fringuelli, un Verzellino, un Pettirosso, un Fanello, una Passera mattuggia ed un Beccofrosone. L’intervento è stato messo in atto lo scorso 14 giugno.

In diversa operazione, compiuta due giorni addietro su mandato del Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Messina, dott.ssa Scigli, il personale del Servizio 8 Cites del Corpo forestale della Regione Siciliana, ha posto sotto sequestro 17 Testuggini di Hermann. Gli animali erano detenuti, per fini di allevamento, nel giardino di una abitazione privata. Tutti erano privi della necessaria documentazione CITES. L’incauto detentore è stato denunciato per detenzione illegale di esemplari appartenenti a specie tutelate dalla Convenzione di Washington.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati

VEDI FOTO: