teschio
GEAPRESS – Nuovo sequestro di ossa di grandi primati, avvenuto in Camerun. A darne comunicazione è l’Ong LAGA (Last Great Ape Organization).

La polizia ha, infatti, arrestato due trafficanti trovati in possesso di un teschio di gorilla, quattro di scimpanzé, ed uno di mandrillo. Le ossa di tali animali sono purtroppo molto richieste dai collezionisti di tutto il mondo.

LAGA è una ONG specializzata nella repressione di questi traffici che in più occasioni ha sgominato, in collaborazione con le autorità di polizia, traffici illeciti di ossa di grandi scimmie, di elefante e di altri animali ancora. Un traffico evidentemente ben remunerato e che sembra non conoscere fine.

Ad essere colpiti sono animali molto rari, come nel caso degli scimpanzé e dei gorilla, ma anche specie più comuni.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati