GEAPRESS – La notizia ha dell’incredibile ed invece non solo è vera ma ha pure ricevuto l’approvazione di Roger Moore ovvero  uno dei più famosi interpreti di James Bond.

Qual è ora la missione speciale che ha fatto scomodare lo 007 più famoso al mondo? Una attivista inglese di Peta, si è fatta cambiare nome. Per quello nuovo, Roger Moore spera che serva a far cambiare politica ad un grande magazzino che si ostina a commerciare fegato grasso di oca. Si tratta del Fortnum and Mason e la ragazza inglese da oggi si chimerà Miss StopFortnumAndMasonFoieGrasCruelty.com. Digitando il …. nuovo nome … su internet potrete vedere la ragazza e la sua nuova patente di guida…

I magazzini Fortnum and Mason non hanno voluto commentare la notizia mentre Moore, da sempre contro il foie gras, ha applaudito l’iniziativa dichiarando, con ironia tutta inglese, che molte persone lo conoscono come James Bond, oppure come 007, sebbene non sia andato a cambiare ufficialmente il suo nome.

Ma cosa è esattamente il foie gras? E’ fegato grasso. In clinica si definisce steatosico ed in genere viene curato. Quello delle oche, invece, viene ottenuto infilando più volte al giorno un tubo in gola al povero pennuto costretto a dingollarsi di una pappetta di mais salato bollito. Alla macellazione, il fegato ha dimensioni abnormi. In Italia, come in molti Stati europei, è vietata la pratica dell’ingozzamento. Questo a seguito di un provvedimento europeo valido però solo per quei paesi dove la pratica non è di uso comune. Non a caso, infatti, molti di quelli ove vige il divieto, non hanno mai avuto allevamenti oppure erano marginali. 

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati