GEAPRESS – Al Corpo Forestale dello Stato era giunta una segnalazione relativa a bovini incustoditi. Non siamo in Calabria con le sua vacche sacre (vedi articolo GeaPress) ma in Abruzzo, località Padule nel Comune di Trasacco (AQ).

Ancora una volta il numero delle emergenze 1515, si rivela prezioso non solo per gli incendi. Quando gli uomini del Comando Stazione Forestale di Avezzano si sono recati sul posto hanno trovato un bovino senza marca auricolare, morto.

Rintracciato il proprietario ed iniziata la verifica dell’allevamento, la Forestale scopre l’incredibile fucile calibro 12 risalente alla fine dell’ottocento. Aveva pure la matricola abrasa. La cosa non finisce qui perchè l’allevatore di Trasacco, preso il museale fucile si è dato alla fuga tentando di occultare l’arma.

Per lui la denuncia di detenzione illegale di arma da fuoco, pascolo abusivo ed animali incustoditi.(GEAPRESS – Riproduzione vietata senza citare la fonte).