toro mare
GEAPRESS – Un nuovo video prodotto dal PACMA, il Partito Animalista spagnolo, che lo scorso 16 luglio ha documentato quanto avviene nella cittadina di Dénia, nella comunità autonoma di Valencia, in Spagna.

Tori o giovani mucche incitate dalla folla in una piazza del paese. Le persone, protette da robuste sbarre, hanno la possibilità di rifugiarsi mentre al povero toro, scatenato nell’inseguimento, viene prospettato un improvviso salto in mare.

L’animale viene poi preso per le corna con una corda, circondato da persone, sia a terra che nelle barche, che urlano. Con la testa immobilizzata, afferma il PACMA, è ancora più evidente il panico e lo stress subito dagli animali che cercano disperatamente di non annegare. In numerose occasioni, afferma sempre il PACMA, sarebbe stato possibile vedere i tori affondare per poi emergere vomitando dal naso e dalla bocca, acqua salata. Una lotta per mantenere il corpo a galla.

Nessuna sorpresa, dunque, se nelle scorse edizioni sono morti per annegamento alcuni animali.

© Copyright GeaPress – Tutti i diritti riservati